Colombo di maiale con couscous




Ho scoperto il Colombo tanti ... tanti anni fa, in un piccolo supermercato di Mentone. 
Ogni volta che tornavo in quella cittadina andavo appositamente lì a fare rifornimento, poi ho cominciato a trovarlo anche qui in Italia e posso quindi averne sempre una scorta. Il Colombo è una miscela di spezie originaria dello Sri Lanka, che si è da laggiù diffusa tramite l'immigrazione degli operai locali verso le Antille francesi, tanto da diventare un condimento diffuso in tutte le Antille. L'influsso indiano e africano sono evidenti nelle spezie che costituiscono questa miscela, dove curcuma, cumino, coriandolo, aglio, ma anche cannella, cardamomo, zafferano, semi di mostarda, anice stellato, pepe, zenzero, tamarindo, chiodi di garofano formano un profumato miscuglio di tradizione e sapore. Il colombo poi vede l'aggiunta di riso crudo arrostito utilizzato come addensante. E' simile al curry anche nel profumo ma non è proprio la stessa cosa, trovo il colombo più delicato del "curry" e la carne di maiale si sposa classicamente e perfettamente con questa saporita miscela. 

Il mio nella fattispecie è composto da curcuma, polvere di riso, coriandolo, pepe, cumino, fieno greco. 

Questo Colombo di maiale l'ho trovato su una rivista straniera dello scorso anno e una volta tanto, invece di improvvisare, ho seguito una ricetta già pronta e l'ho accompagnato con una delle mie semole preferite, il couscous, da sempre presente sulla mia tavola. 


INGREDIENTI (per 4 persone):

1.2 chilogrammi di polpa di maiale per spezzatino
1 cipolla
400 grammi di pomodori (freschi o pelati in lattina)
3 cucchiai di olio di cocco
100 ml di latte di cocco
2 cucchiai di polvere Colombo
1 mazzetto di prezzemolo 
sale e pepe
200 grammi di couscous precotto
250 grammi di acqua
due cucchiai di olio di oliva
un pizzico di sale


Tagliare la cipolla a fettine sottili. Tagliare a spicchi i pomodori. Scaldare nella pentola scelta l'olio di cocco, aggiungere la polpa di maiale e farla rosolare per 5 minuti. Levarla dalla pentola a tenerla da parte. Nel fondo di cottura disporre la cipolla affettata e la polvere di colombo e fare dorare per 5 minuti. Rimettere la carne nella pentola, aggiungere il latte di cocco, regolare di sale e pepe, coprire e cuocere per circa mezzora. Dieci minuti prima del termine aggiungere il pomodoro e alzare leggermente la fiamma. Se il tutto dovesse addensarsi troppo aggiungete un poco di acqua. Prima di servire cospargere con prezzemolo spezzettato. Io lo servo con cous cous preparato portando a bollore l'acqua e un pizzico di sale e versandola sulla semola cui sarà stato in precedenza aggiunto l'olio di oliva. Lasciare assorbire l'acqua e poi sgranare la semola. Disporre sopra il Colombo di maiale e servire. 



Commenti

  1. Ottimo piatto io adoro le spezie e curry e/o mandala li faccio da me secondo il mio...palato. Colombo mai sentito ma forse potrò trovarlo in Austria loro hanno molti negozietti etnici Thai, Cinesi ecc. ben separati. Preso nota e buona fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Edvige e buona giornata a te :-)

      Elimina

Posta un commento

Grazie di cuore per il tempo che avete dedicato al mio blog.