Pagine

mercoledì 13 giugno 2018

Tart aux pommes





Mentre studiavamo come utilizzare il contenuto dei nostri congelatori 

ho realizzato questa variante della torta di mele che pare essere di gran moda. Ho utilizzato la pasta frolla che di solito produco in grande quantità proprio per poterla conservare in congelatore, del pandispagna (sempre presente nelle mie scorte) e ricotta fresca per prepararla e chi l'ha assaggiata (i colleghi al lavoro di solito sono le mie cavie preferite ...) ha dimostrato gradimento assoluto. Vi riporto quindi la ricetta di questo dolce gradevole e fresco. 


TARTE AUX POMMES

INGREDIENTI per uno stampo diametro 18 cm:

300 g di pasta frolla 
175 g di ricotta freschissima di pecora
50 g di pandispagna
due cucchiai di marmellata a proprio gusto
2 mele dalla buccia rossa bio
200 g di acqua 
50 g di zucchero
15 g succo di limone
zucchero di canna 


Stendere la pasta frolla e con essa rivestire uno stampo a cerniera per crostata. Bucherellare il fondo e spennellarlo con la marmellata scelta lievemente diluita. Sminuzzare bene il pandispagna e mescolarlo alla ricotta ben scolata. Distribuire la crema di ricotta sulla base di frolla e conservare in frigo per circa 30 minuti. Accendere il forno a 150°C e cuocere la base della torta per circa 20 minuti. Mentre la base cuoce preparate le mele. 
Versare l'acqua e lo zucchero in una casseruola. Portare a ebollizione. Togliere dal fuoco e aggiungere il succo di limone. Lavare le mele e asciugarle, rimuovere il cuore e i semi dopo averle divise in quarti e poi affettarle molto sottilmente (meglio se con una mandolina regolata al minimo) e immergerle nell'acqua tiepida di zucchero al limone per circa venti minuti finché non sono tenere. Una volta pronte adagiarle su carta assorbente da cucina e creare i boccioli di rosa arrotolando delicatamente le fettine su sè stesse. Estrarre dal forno la torta, posizionare i boccioli di mela sulla ricotta facendo in modo da farli affondare leggermente nella crema. Cospargere con un po' di zucchero di canna e rimettere in forno per circa 10 minuti a 180 °.
Togliere dal forno e lucidare con gelatina.


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie di cuore per il tempo che avete dedicato al mio blog.