Pagine

giovedì 15 marzo 2018

AVANZI TUTTA!! - Non buttiamole via!! - Bavette con fondutina di croste di pecorino e crema di bucce di fave





Come spesso accade per frutta e verdura una buona parte dei nutrienti viene gettata con la buccia. 
Con il Tema del Mese di MAG about Food di Marzo: Facciamoli rinascere!  si parla della cucina degli scarti, ovvero come possiamo dare nuova vita e nuovo significato a qualcosa che andrebbe gettato ma che può riservarci invece gradevoli sorprese.




Le bucce delle fave sono ricche di fibra alimentare, un rimedio naturale alla stipsi, riequilibrano la flora intestinale. Hanno anche un forte potere saziante. Se intendiamo usare i baccelli delle fave per preparare qualche ricetta dobbiamo aver l'accuratezza di scegliere prodotti da agricoltura biologica, lavare benissimo le bucce, di togliere i piccioli e i filamenti, di consumarli previa cottura. E dato che le bucce di fava rappresentano circa il 70% del prodotto riutilizzarle comporta un buon risparmio sulla spesa riducendo notevolmente lo spreco. Quindi, dato che mi pareva un delitto buttare via tutto quel verde, ho deciso di utilizzare i baccelli delle fave per preparare una crema con cui condire le bavette, utilizzando anche le croste del pecorino (o parmigiano) dato che, come già detto, tutto può rinascere!! La mia ricetta antispreco su Facciamoli rinascere!  - MAG About Food Marzo 2018.


Attenzione, questa ricetta non è adatta a chi soffre di favismo.







Nessun commento:

Posta un commento

Grazie di cuore per il tempo che avete dedicato al mio blog.